WHO | Coffee people

WHO | Coffee people

Beck to coffee

Beck to coffee

Parla (di caffè) il tristellato tedesco da 30 anni al top della ristorazione romana Heinz Beck è non solo uno degli undici chef a vantare tre stelle...

Approfondimenti

Caffè, cinque ricette perfette per il Natale

Calde, golose e scacciapensieri, provatele. Sono...

Farsi il caffè a casa: lo sapevate che il caffè invecchia malissimo?

A differenza del vino il caffè invecchia male,...

L’offensiva del Tet del caffè vietnamita

Come l’attacco a sorpresa sferrato dai Viet Cong...

Il caffè sospeso, l’ammortizzatore sociale più aromatico

Il caffè sospeso è quella pratica per cui consumi un caffè, ne paghi due e lasci l’altro a chi non può permetterselo. Un gesto di solidarietà minuta che racconta molto del popolo naopletano ma anche del significato sociale della nostra bevanda

Post Covid-19 e il ritorno del robot barista: che sia la volta buona?

Ma la vera domanda è: lo vogliamo davvero?...

Giovane, carino, un po’ antipatico. Ritratto semiserio del barista specialty

Una provocazione: siamo sicuri che il mondo dello specialty coffee (di cui noi siamo accaniti tifosi) non beneficerebbe di un approccio più dialogante con i tradizionalisti del caffè e meno di nicchia? Il dibattito è aperto

Il caffè è un migrante di successo

È nero, africano, è arrivato via mare su barconi...